News - CIRCOLO DELLA VELA ERIX

-
Circolo della Vela ERIX A.S.D.
Vai ai contenuti

When the going gets tough, the tough get going.

CIRCOLO DELLA VELA ERIX
Pubblicato da in REGATE ·
Tags: XPressRegatediPrimavera2015ValkiriaRoxanneTeseo2000CalipsoDuchessaBruscoloBella'mbrianaMarinaIISpugnaFuocodigioiaNaQuaeMelagodoMefistoSatanaBlueAngel
Terminate le Regate di Primavera per le classi ORC in una domenica a dir poco spettacolare, sole, cielo terso vento leggero nella prima prova e poi il mitico maestrale che l'ha fatta da padrone nella seconda.
Il nostro Circolo come ormai da anni è quello che mette in mare più barche di tutti ma il bello che oltre la quantità abbiamo adesso anche tanta qualità.
Non so ancora dire se il tramonto del Tuttiavela , che personalmente ho avuto il privilegio di seguire con il grande Giorgio Balestrero, sia stato un male o un bene per il nostro movimento ma sicuramente l'ORC aumenta il livello e non avvantaggia gli equipaggi meno preparati, di conseguenza i veri valori in campo emergono nella loro forma più assoluta.
Scritto ciò, mi fa piacere elencare le nostre barche che si sono battute sul campo.

XPress ORC A
secondi nel gruppo TOP dietro un inarrivabile Stella , nonostante gli anni della barca e soprattutto dell'equipaggio quando il gioco si fa duro Giovanni e i suoi "ragazzi" rispondono sempre!


Valkiria  ORC A
Terzi dietro a X Press, il Dufour 45 di Enzo De Falco e sempre molto regolare con qualche punta di eccellenza, ormai anche loro navigano sempre in zona podio, 

Roxanne ORC B
La classifica non gli rende merito , solo un occhio attento può capire che nel loro raggruppamento  nei primi tre posti ci sono barche in grado di vincere un titolo mondiale ORC ( non è un'esagerazione) e comunque sia, se vedi regatare Carlo e i suoi ragazzi capisci che in barca ci vanno meglio di tanti che sono su qualche podio.

Teseo 2000 GRANCROCIERA A
Secondi dietro una barca di un'altra epoca e di un'altra dimensione, lottano comunque come leoni e si tolgono lo sfizio di vincere ben 3 prove, la barca del Presidente timonata da un'icona del nostro Circolo , Carlone Codeluppi, impersona appieno lo spirito e la filosofia del nostro club, STANDING OVATION !

Calipso GRANCROCIERA A
Un'avaria li blocca nel primo weekend ed il campionato parte con due non partiti, sono bravi e risalgono la classifica ma se avessero potuto esserci dall'inizio chissa......... comunque sono giovani ed avranno il tempo di rifarsi in futuro .

Duchessa GRANCROCIERA A
Regata sempre con i migliori ma sono sicuro che la barca e l'equipaggio siano da podio, sono assolutamente sicuro che prese le misure del nuovo sistema saranno di nuovo a lottare per la vittoria

Bruscolo GRANCROCIERA A
Barca bellissima che a volte non riesce a dimostrare  il suo pieno potenziale, in compenso la simpatia del suo armatore e del suo equipaggio di toscanacci è oltre ogni classifica !

Caramelle GRANCROCIERA A 
Qualche assenza ed un po' di discontinuità non premiano in classifica ma sono sicuro che appena vi riconcentrerete sulle regate riprenderete la posizione che vi meritate, FORZA !

Bella' mbriana GRANCROCIERA B 
Giovanni Stefanini vince il grancrociera B, chi frequenta il Circolo da meno di una quindicina di anni lo conosce solo per la sua gentilezza e disponibilità, ma chi lo conosce da un po' più di tempo sa benissimo che è stato ( ed è) un purosangue della vela..... e in questo Campionato lo ha ampiamente dimostrato. BRAVO a lui e a tutto il suo equipaggio !

Marina II  GRANCROCIERA B
Quarti, ma bravi,  davanti hanno tre barche che sono state concepite quarant'anni dopo. Nel dopo tuttiavela hanno dovuto rivedere tutto, rischiavano di scomparire dalle classifiche e invece sono ancora a lottare nella parte alta della classifica e ciò significa senza dubbio che in barca ci sanno andare bene.

Spugna GRANCROCIERA B
stesso discorso di Marina II,  il post tuttiavela per le barche che vincevano poteva essere estremamente traumatico ma chi sa andare in barca riesce a dimostrarlo ugualmente.

Fuoco di gioia GRANCROCIERA B
regatare in mezzo a barche molto più grandi è sempre difficile e penalizzante ma credo che dal 21.7 non si possa tirare fuori più di quello che ci tirate fuori voi, comunque a parte le doti corsaiole bel barchino.

Na Quae  GRANCROCIERA B
Il risultato finale della classifica non conta (10) hanno disputato solo tre prove ed hanno fatto tre primi ( !!!) la barca è sicuramente pronta per essere vincente... vediamo però quando scenderanno i PRO.

Melagodo MINIALTURA 
Bravi il vostro entusiasmo fa bene a tutto il Circolo, uscite, vi allenate provate rompete vele regolate la barca. avete ancora un po' da lavorare ma l'impegno paga, il primo nella  regata di ieri ne è la prova........ siete sulla strada giusta.

Melges 20 Mefisto MINIALTURA
Luca Antonini devo complimentarmi con te ed il tuo equipaggio per la professionalità e la meticolosità con cui hai gestito la barca che il Circolo ti ha affidato, hai affrontato un'avaria che avrebbe messo in crisi la maggior parte dei velisti ( perdita dell'uso del timone) con vento forte come solo chi va per mare in un certo modo sa fare...... e questo vale più di ogni classifica.

Melges 20 Satana MINIALTURA
Penalizzatissimi da assenze ed equipaggi non completi...... peccato potevate divertirvi molto di più.

Blue Angel  MINIALTURA
Anche se di fatto non avete regatato per qualche ritardo sulla tabella di marcia siamo in trepidante attesa di vedervi combattere, sbrigatevi !

Riconoscimenti e ringraziamenti anche per chi tra i nostri soci e i nostri collaboratori ha reso possibile lo svolgimento delle regate e dei post regate
 
Pierluigi Isola 
sempre presente, alle 10 dell'ultimo giorno di regata viene chiamato perchè la barca comitato che deve arrivare da Spezia è in avaria........ in dieci minuti esce con la sua barca e salva la giornata a tutti i regatanti. SUPERMAN!

Riccardo Orsi
Nostromo tuttofare gonfia sgonfia boe prepara i gommoni ma soprattutto gestisce un apprezzatissimo dopo-regata in terrazza con spaghetti per tutti che mi riferiscono siano super

Paolo Nocentini
Potrebbe fare la differenza in ognuna delle barche in regata ma con spirito di appartenenza e sacrificio fa il posaboe...... SPRECATO MA PREZIOSO !

Cosimo Scocca
In pochi giorni è diventato un punto di riferimento gestendo il nostro bar sociale APERITIVI&COLAZIONI da paura !!!


Nessun commento


Circolo della Vela Erix
Calata Mazzini, 27
19032 LERICI (SP)
P.IVA 81001300110
Tel.  (0039) 0187/966770
Fax. (0039) 0187/967186
Torna ai contenuti