OLT Livorno - CIRCOLO DELLA VELA ERIX

-
Circolo della Vela ERIX A.S.D.
Vai ai contenuti

OLT Livorno

Per garantire la sicurezza della navigazione di tutte le unità in transito nelle acque circostanti  il rigassificatore 'Fsru Toscana', posizionato al  largo delle coste toscane con un sistema di ancoraggio che ne  permette la libera rotazione a 360 gradi, la Capitaneria di Porto di  Livorno ha emesso un'ordinanza con le aree di interdizione intorno al  Terminale e alcuni dettagli tecnici relativi al fronte sicurezza.
In particolare sono state previste tre aree di forma circolare, con divieti diversificati, con il centro in corrispondenza del punto di posizionamento del Terminale.
  • La prima e' una zona di interdizione totale, entro le due miglia nautiche dal rigassificatore, e qui sarà vietata la navigazione, la sosta, l'ancoraggio, la pesca e qualunque altra attività di superficie o subacquea.
  • Nella seconda zona di limitazione, contigua alla prima e compresa tra le 2 e le 4 miglia nautiche, sarà vietato qualunque tipo di attività fatto salvo il passaggio in transito a una velocità che non sia superiore ai 10 nodi.
  • Infine la terza zona di preavviso contigua, compresa tra 4 e 8 miglia nautiche,  dove sarà consentita la sosta solo per comprovate necessità o  emergenze, comunicando immediatamente alla sala operativa della  Capitaneria di Porto di Livorno le motivazioni che hanno determinato  tale condotta.
In prossimità del Terminale, come ausilio  integrato al monitoraggio delle aree individuate, sara' presente la nave  guardiana, 'Lng Guardian', con compiti di vigilanza sull'area di  interdizione con raggio pari a 2 miglia nautiche, e di pattugliamento,  primo intervento antincendio e antinquinamento.
Prestare la massima ATTENZIONE e tenere aperto il CH 16 VHF per eventuali comunicazioni al riguardo.



Circolo della Vela Erix
Calata Mazzini, 27
19032 LERICI (SP)
P.IVA 81001300110
Tel.  (0039) 0187/966770
Fax. (0039) 0187/967186
Torna ai contenuti